logo numero civico 17

News fiscali alla portata di tutti.

Detrazioni del 50% per la ristrutturazione di un fabbricato rurale

Gli interventi di ristrutturazione edilizia (articolo 31, comma 1, lettera d, della legge n.457/1978) per definizione sono volti a trasformare gli organismi edilizi mediante un insieme di opere che possono portare ad un organismo edilizio in parte o in tutto diverso dal precedente.

Per questo è possibile usufruire della detrazione d’imposta del 50% anche su immobili non residenziali a condizione che nel provvedimento amministrativo che autorizza i lavori di ristrutturazione risulti esplicitamente che gli stessi comportino il cambio di destinazione d’uso dell’immobile ristrutturato da fabbricato rurale ad abitativo.

Per poter usufruire della detrazione d’imposta del 50% bisogno essere in presenza di tutti i requisiti richiesti per la concessione del beneficio fiscale.

Crediti foto: Freepick

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie

Altri post