logo numero civico 17

News fiscali alla portata di tutti.

Condominio: un’amministrazione al passo dei cambiamenti tecnologici

Negli ultimi 10 anni, con il cambiamento delle abitudini e l’evoluzione della tecnologia, vivere in condominio ha richiesto l’introduzione di nuove norme per regolamentare aspetti legati allo smart working, alla connettività, alle auto elettriche e ad altre innovazioni. Ecco alcune delle nuove norme che sono state comunemente introdotte nei condomini:

1. Smart working

Silenzio e rispetto delle ore di lavoro: introduzione di orari di silenzio più estesi per rispettare chi lavora da casa. Ad esempio, limitare i lavori rumorosi a specifiche ore del giorno.

Spazi comuni per lavoro: creazione di aree comuni o sale conferenze all’interno del condominio utilizzabili per lo smart working, con possibilità di prenotazione.

2. Wi-Fi condominiale

Rete Wi-Fi comune: installazione di una rete Wi-Fi condominiale ad alta velocità nelle aree comuni, con opzione di estensione agli appartamenti.

Sicurezza della rete: regole per garantire la sicurezza della rete Wi-Fi condominiale, includendo l’uso di password sicure e la protezione dei dati.

3. Auto elettriche

Stazioni di ricarica: installazione di stazioni di ricarica per auto elettriche nei parcheggi condominiali, con regole per l’uso e la prenotazione.

Ripartizione dei costi: norme per la ripartizione dei costi di installazione e di consumo energetico delle stazioni di ricarica tra i condomini.

4. Sostenibilità e efficienza energetica

Pannelli solari: incentivi per l’installazione di pannelli solari sul tetto del condominio per ridurre i costi energetici e migliorare l’efficienza.

Illuminazione a LED: sostituzione delle luci comuni con sistemi di illuminazione a LED per risparmiare energia.

5. Gestione dei pacchi e consegne

Locker condominiali: installazione di locker per la consegna dei pacchi in modo sicuro e senza contatto, accessibili con codici personali.

Servizio di portineria digitale: utilizzo di app o servizi digitali per gestire la consegna e il ritiro dei pacchi.

6. Sicurezza e videosorveglianza

Videosorveglianza: implementazione di sistemi di videosorveglianza nelle aree comuni per migliorare la sicurezza, con regolamentazione sull’uso e l’accesso alle registrazioni.

Accessi digitali: utilizzo di sistemi di accesso digitale come tastiere con codice, badge elettronici o app mobili per l’ingresso nelle aree comuni.

7. Comunicazioni digitali

Assemblee online: possibilità di tenere le assemblee condominiali online tramite piattaforme di videoconferenza, facilitando la partecipazione.

Bacheca digitale: creazione di bacheche digitali per comunicazioni importanti, aggiornamenti e segnalazioni, accessibili tramite app o sito web del condominio.

8. Uso degli spazi comuni

Prenotazione digitale: introduzione di sistemi di prenotazione online per l’uso di spazi comuni come palestra, piscina, sale riunioni o barbecue.

Regole per il telelavoro negli spazi comuni: norme specifiche per l’uso degli spazi comuni da parte di chi lavora da remoto, garantendo che siano mantenuti silenziosi e appropriati per il lavoro.

9. Infrastrutture tecnologiche

Fibra ottica: promozione dell’installazione di connessioni in fibra ottica per garantire a tutti i condomini accesso a Internet ad alta velocità.

Integrazione di domotica: regole per l’installazione di sistemi di domotica che possano migliorare la gestione dell’energia e la sicurezza degli appartamenti.

Crediti foto: Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie

Altri post