logo numero civico 17

Ispirazioni per mete ricche di storia, d’arte e di nuovi sapori gastronomici.

La Sagrada Família sarà terminata nel 2026

sagrada familia

La Sagrada Família è un tempio unico nel suo genere, per origini, fondazione e scopo. Frutto del lavoro del geniale architetto Antoni Gaudí, il progetto è stato promosso dalla gente per la gente. Cinque generazioni ormai hanno assistito al progresso del Tempio di Barcellona. Oggi, a più di 140 anni dalla posa della prima pietra, la costruzione della Basilica prosegue e nel 2026 verranno ultimati i lavori.

Esteve Camps, il presidente della fondazione incaricata di completare il capolavoro, ha dichiarato: “Abbiamo i materiali, i permessi e il budget per poter inaugurare i lavori della Cappella dell’Assunta, della parte du Carrer Provenca e della gigantesca torre del Gesù nel 2026“.

Il progetto della famosa basilica ha una bellissima storia che inizia nel lontano 19 marzo 1882.

Il progetto iniziale della Sagrada Família dell’architetto diocesano Francisco de Paula del Villar, secondo le linee guida prevalenti dell’epoca, prevedeva elementi neogotici: finestre ogivali, contrafforti, archi rampanti e campanile a punta. Le differenze tecniche, riguardo al costo dei materiali, portarono a sostituire questo architetto con un altro che cominciava a distinguersi nel settore, Antoni Gaudí, che portò il progetto in una direzione diversa, trasformandolo in una proposta ambiziosa per la chiesa del futuro.

Nel 1925 viene completato il campanile di San Barnaba sulla facciata della Natività. Questo fu l’unico che Gaudí vide terminato.

Dieci anni dopo, La Sagrada Família fu vandalizzata durante la guerra civile spagnola. Piani e fotografie vennero bruciati e i modelli in gesso distrutti. Nel 1939, Francesc de Paula Quintana assunse la direzione dei lavori che poterono andare avanti grazie al materiale recuperato dall’atelier di Gaudí e ricostruito a partire da planimetrie e fotografie pubblicate.

Nel tempo si susseguirono numerosi direttori dei lavori.

Nel 2021 tutti gli sforzi si concentreranno sul completamento della torre della Vergine Maria, la seconda più alta della Basilica con i suoi 138 metri.

Nel 2023 la Sagrada Família inaugurò le quattro torri degli Evangelisti che circondano la torre di Gesù Cristo. Insieme alla torre della Vergine Maria, sono state completate cinque delle sei torri centrali. Il completamento della torre centrale di Gesù Cristo è previsto per il 2026.

Crediti foto: Pexels

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie

Altri post